Mirko Bonini

Professore, musicista e artista di strada.
Vivo a Corsanico da qualche anno con la mia famiglia e mi occupo della  terra che coltivo da speranzoso appassionato.
Ho tre figlie femmine l’ultima delle quali non ha ancora compiuto un anno.
Ho un diploma informatico, un post diploma in gestione del territorio e una laurea in storia contemporanea.
Negli ultimi quindici anni ho insegnato musica in scuole elementari, nidi e materne di tutta l’alta Toscana e dall’anno scorso insegno materie letterarie alla scuola media.
La musica mi ha portato a partecipare e ad organizzare eventi in Italia e in Europa e a fare esperienze di volontariato in Sahara Occidentale e in Kosovo.
Da oltre dieci anni sono il direttore artistico di una street band afro-brasiliana molto conosciuta sul territorio.

L’anno scorso davanti alle assurde scelte della giunta di centro destra in materia di servizi all’istruzione, ho capito che non potevo più rimanere in silenzio e, con altri genitori, mi sono fatto portavoce di una lunga battaglia per i nostri diritti costituzionali.
Ritengo che una società giusta ed equa non possa fare a meno di un sistema scolastico, dai nidi in poi, accessibile a tutti e di ottima qualità.
Il mio impegno con Sinistra Comune, in appoggio alla candidata sindaca Simona Barsotti che con noi ha condiviso il percorso di lotta, sarà proprio su questi temi: Istruzione, cultura, arte, musica e attenzione per i diritti.